Tempo di lettura: 2 minuti

Salute e sanità: strumenti di indagine per il miglioramento dei servizi

 

Il diritto alla salute è un valore fondante di qualsiasi società civile. Per offrire un servizio sanitario di qualità è necessario aprirsi ai bisogni del cittadino. La pianificazione e l’organizzazione dei servizi legati alla salute può essere soggetta a miglioramento, grazie al contributo degli utenti. Le indagini in ambito sanitario consentono di rilevare il grado di soddisfazione dei cittadini, raccogliere suggerimenti e coinvolgere le parti interessate in un processo di miglioramento globale dei servizi.

 

L’indagine in ambito sanitario

La partecipazione dei cittadini contribuisce a pianificare in modo più efficace l’offerta di un’azienda sanitaria. Se gli utenti vengono chiamati ad esprimere il proprio parere è possibile conoscere l’indice di gradimento rispetto alla qualità dei servizi sanitari, ai trattamenti, ai rapporti con gli operatori e all’efficienza delle strutture. Un’indagine in tale ambito può rivelarsi molto utile per ridurre situazioni critiche e ottimizzare il rapporto tra costi e benefici. Negli ultimi anni le istituzioni hanno avviato diverse procedure di indagine per conoscere l’opinione dei pazienti e le loro aspettative.

 

I protagonisti dell’indagine: professionisti e pazienti

I protagonisti di un’indagine sono i professionisti e i pazienti. I professionisti possono esprimere:

  •  la soddisfazione rispetto al rapporto con l’organizzazione
  •  eventuali punti critici nella logistica
  •  opinioni sugli strumenti di lavoro e le strutture
  •  la percezione della pressione lavorativa

Allo stesso modo i pazienti sono chiamati a formulare consigli ed esprimere opinioni su vari aspetti, come:

  • il grado di soddisfazione rispetto al servizio offerto, per esempio dopo una visita medica
  • l’esperienza con i medici che li hanno assistiti
  • il sostegno psicofisico ricevuto
  • la fruibilità e l’efficienza delle strutture

Anche informazioni di tipo economico possono essere utili: conoscere il tipo di spese sanitarie affrontato dai pazienti può aiutare a comprendere il livello di accessibilità del servizio sanitario offerto, per promuovere una cultura condivisa della salute a beneficio di tutte le parti e dell’intera società.

 

L’uso dei questionari: QuestioBuilderX

Per strutturare un’indagine efficace bisogna seguire alcuni passaggi.

Pensare alle tempistiche e al campione di indagine e condividere il progetto con gli operatori aziendali è senz’altro utile. I medici e tutto il personale possono fornire informazioni utili su quali siano le domande più pertinenti, collaborando a centrare l’obiettivo di indagine. Attraverso le informazioni raccolte sarà possibile creare un questionario, strumento rapido e chiaro di raccolta dei dati.

Grazie ad applicativi come QuestioBuilderX la procedura di indagine si rivela semplice e precisa. Questo software offre la possibilità di creare questionari a risposta multipla ed acquisire le risposte attraverso uno scanner a lettura ottica, senza bisogno di investire tempo e risorse nella fase di data entry. L’operazione di analisi dei risultati viene facilitata dalla creazione di statistiche e grafici in tempo reale. L’uso di questo strumento ha numerosi vantaggi e consente di svolgere indagini tramite questionario in tutta semplicità, dall’inizio alla fine.

Una novità funzionale a pratiche virtuose in ambito sanitario, per favorire l’indagine e la ricerca finalizzata al miglioramento dei servizi.

Indice dell'articolo

Condividi questo articolo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Hai bisogno di informazioni?
Ales sarà lieta di illustrarti ancora meglio il proprio servizio